@Pare@sociale.network
@Pare@sociale.network avatar

Pare

@Pare@sociale.network

Ciclista, matematico, hacker, insegnante, esperantista, cittadino.

This profile is from a federated server and may be incomplete. Browse more on the original instance.

Pare, to milano Italian
@Pare@sociale.network avatar

Oggi su , inserto settimanale ecologista de @ilmanifesto , c'è un bell'articolo firmato da un'attivista di sull'iniziativa di mappatura della a .

C'è da spostare una macchina, i milanesi autoinscatolati si ribellano.
https://ilmanifesto.it/ce-da-spostare-una-macchina-i-milanesi-autoinscatolati-si-ribellano

Aveva annunciato l'evento @rivoluzioneurbanamobilita con largo anticipo
https://mastodon.uno/@rivoluzioneurbanamobilita/112296248751003465

e già avevamo un resoconto grazie a @mobilitydimarca
https://mastodon.social/@mobilitydimarca/112474153370192926

Da rifare, magari a ?

rivoluzioneurbanamobilita, (edited ) to random Italian
@rivoluzioneurbanamobilita@mastodon.uno avatar

Le pubblicità di dicono tutto.

L'auto non è un mezzo di trasporto. È un oggetto pensato per affermare sé stessi, per supportare gli ego deboli.

Questo è pensato per "dominare" la città, quindi imporsi ed intimidire gli altri, che sono visti come nemici.

È anche pensato per "catturare gli sguardi" e "non passare inosservati".

Qual'è esattamente il problema delle persone target di queste stron**te?

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@rivoluzioneurbanamobilita
Oltre alla domanda "Qual è il problema delle persone target", mi chiederei "Perché le case automobilistiche decidono di rivolgersi proprio a questo pubblico?"

Ultimamente @straphanger ha indicato alcuni studi che mi sembrano correlati.

Relazione tra il volere un'#auto rumorosa e sadismo.
https://urbanists.social/@straphanger/112407273141400770

Minor rispetto degli altrui #diritti da parte di chi guida auto di #lusso.
https://urbanists.social/@straphanger/112407287957962735

Ed il suo studio sul tema.
https://urbanists.social/@straphanger/112407307747822775

Pare, to random Italian
@Pare@sociale.network avatar

Se il #21Marzo, giorno in cui #Libera commemora le vittime di mafia, qualche commentatore anche solo accennasse l'argomento che "però bisogna anche ricordare le vittime delle forze dell'ordine"... riceverebbe solo sguardi costernati e qualche sarcastica stroncatura.

Sembra invece che durante il #25Aprile sia ormai accettata la prassi degli "e però", tra l'altro solo per le bande partigiane, non per gli eserciti alleati.

Quello che mi stupisce è che questo atteggiamento non venga stroncato.

Pare, to milano Italian
@Pare@sociale.network avatar

Ho ricevuto questo messaggio che rimando qui (ma col riferimento ad una mappa libera).

Ecco il punto di incontro per chi vorrà sfilare con il manifesto il a .
Il nostro invito alle lettrici e ai lettori è di sfilare con noi dietro lo striscione del manifesto.
Ci trovate dalle 13 in corso Venezia dopo l’angolo con via Palestro in direzione San Babila.
https://osm.org/go/0CjEz0~EU--?m=

macfranc, (edited ) to fediverso Italian
@macfranc@poliversity.it avatar

Milano University Press, casa editrice universitaria ad accesso aperto, è nel Fediverso con il nome @milanoup [attenzione: precisazione di seguito]

⚠️ l'account indicato nella prima versione del messaggio era solo temporaneo. Abbiamo corretto

«MilanoUP è la casa editrice Open Access dell’Università degli Studi di Milano che pubblica i risultati della ricerca senza costi per lettori e autori»

@fediverso

Grazie a @mcp per la segnalazione
https://poliversity.it/@mcp/112286020522711093

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@informapirata ...e allora, benvenuta @milanoup !
@macfranc @fediverso @mcp

francesco, to random Italian
@francesco@orwell.fun avatar

20€ per lavare la macchina sotto le spazzole, questi sono usciti fuori di testa.

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

Ma non si può che concordare con @LaVi, a non averla proprio, si consuma (e inquina) ancora meno! 😜
@valhalla @francesco

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@francesco
Ma tra le scelte individuali (altra cosa sono quelle politiche e collettive) considerate più impattanti dalla letteratura scientifica, c'è proprio non avere una automobile. Anche se solo una piccola percentuale di persone ne ha la percezione e generalmente si crede che sia centrale curare al meglio la raccolta differenziata.

https://mastodon.social/@fortboise/111607683775781891

@LaVi @valhalla

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@francesco
Lo studio cui ho rimandato confronta:

È limitato, questo è vero, alle emissioni di . Ma perché sarebbe "limitato alla "?

Inoltre, come ho già documentato: "Sia in Francia che in Italia il trasporto è il primo settore per emissioni".

https://sociale.network/@Pare/111357409989422842

Il primo tra TUTTI i settori, e nel quale non si vedono miglioramenti ():
https://sociale.network/@Pare/111635058929645139
@LaVi @valhalla

Pare, to random Italian
@Pare@sociale.network avatar

Tempo fa avevo pubblicato qui la matrice dei mezzi di trasporto i cui scontri hanno provocato decessi nel 2021.
https://sociale.network/@Pare/111451278084847032

Ora che è stato pubblicato l'aggiornamento relativo al 2022, lo ripubblico volentieri. I principali 5 tipi di scontro che provocano morti sulle strade, coinvolgono tutti automobili.

Ed il dato più pesante risulta sempre quello dei pedoni uccisi da chi guida un'auto.
Il nuovo voluto da , pone davvero freno a questa ?

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@Yaku
Presentar dati mostra qualcosa, difficilmente di-mostra.
I TIR nelle città europee van di certo più lenti delle automobili, ciononostante son stati causa di incidenti mortali per 260 pedoni nel 2022.

Comunque colgo l'occasione della buffa provocazione per diffondere la matrice generale, non limitata alle città.

178 morti per scontri tra TIR, 159 per TIR contro un muro o giù da un ponte…

Se volessimo "dimostrare", il più sicuro sembra il BUS. I pedoni i meno letali. (come in città)
@lgsp

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@AliperViaggiare
Non solo l'uso "corretto", ma anche qualità e gestione delle infrastrutture.

In uno studio, sempre europeo, avevo letto che si lamentava la mancanza tra i dati raccolti degli incidenti dei pedoni "da soli", che sarebbero un indicatore di qualità delle strade. Dopo le nevicate i marciapiedi vengono o no gestiti? ad esempio.

Anche a me il dato sulle bici ha sempre colpito, già l'anno passato. Richiederebbe maggiori indagini. Le cause? Da indagare.
@rivoluzioneurbanamobilita

nilocram, to scuola Italian
@nilocram@framapiaf.org avatar

Scuola chiusa per il Ramadan?
Niente da aggiungere a quello che dice il prof. Saudino in questo video: https://yewtu.be/watch?v=26ZlZh0gf68 L'ignoranza di alcuni ministri sembra non avere limiti
@maupao @scuola @scuola @scuola @mauriziocarnago @alephoto85 @macfranc

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@nilocram
Oggi nella rassegna stampa ho sentito qualcosa del tipo: "L'ispezione dell'Ufficio Scolastico Regionale ha rilevato una irregolarità, la scuola ha aggiunto quattro giorni di chiusura al calendario, ma ne poteva aggiungere solo tre, un di troppo, quello per il Ramadan, appunto. Anche se il giorno di chiusura aggiuntivo è compensato dal fatto che la scuola ha deciso di iniziare le lezioni con un giorno di anticipo".
@maupao @scuola @scuola @scuola @mauriziocarnago @alephoto85 @macfranc

Pare, to random Italian
@Pare@sociale.network avatar

Da @fffitalia

💚In piazza, per un modello diverso di città, più sostenibile e sicura.

⏰️Mentre la destra contrasta ogni cambiamento per la transizione ecologica, è ancora più urgente sostenere una trasformazione.

🗓3159 morti sulle strade in Italia nel 2022, il 94% a causa delle auto, ma ci riteniamo meno sicuri bici e pullman .

🌡L'aria nella Pianura padana è tossica, è più che mai necessario investire in zone pedonali, ciclabili e trasporto pubblico.

📍Sabato ore 15 in piazza Castello!

Pare, to random Italian
@Pare@sociale.network avatar

@matematica ? o forse più ? ma in fondo è proprio ...

Insomma, in questi giorni giocherellando con ho prodotto l'animazione che potete vedere al seguente indirizzo:
https://www.geogebra.org/calculator/whru2cdm

L'intento sarebbe visualizzare delle semplici figure di interferenza. C'è troppa roba? Troppo poca? Le due sorgenti (A e B) si possono spostare, ma saranno sempre con medesima lunghezza d'onda (2π) e fase.

Se volete suggerire modifiche, sono in ascolto.

Pare, to random Esperanto
@Pare@esperanto.masto.host avatar

En Italio, mi tro ofte aŭdas pri "rajtigita" aŭ "ne rajtigita manifestacio". Tia esprimmaniero estas tre danĝera.
Legu la artikolon 17 de la itala konstitucio(*): ĝi diras ke la civitanoj rajtas kunveni pace kaj senarmile, ke oni devas informi la aŭtoritaton pri kunvenoj en publikaj lokoj, kaj la aŭtoritato povas malpermesi nur pro pruvataj kialoj de sekureco.
Do, laŭ la itala konstitucio, nenia paca kaj nearmila kunveno bezonas ian ajn "aŭtoritatan rajtigon".

(*) https://www.senato.it/istituzione/la-costituzione/parte-i/titolo-i/articolo-17

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

Troppo spesso sento parlare di "manifestazioni (non) autorizzate", penso sia un'espressione pericolosa.

L'articolo 17 della Costituzione dice che "I cittadini hanno diritto di riunirsi pacificamente e senz'armi", che "Delle riunioni in luogo pubblico deve essere dato preavviso alle autorità, che possono vietarle soltanto per comprovati motivi..."

È evidente che nessuno può "autorizzare" qualcosa che i cittadini già "hanno il diritto" di fare.
Se invece si decide di "vietare" bisogna motivare.

rivoluzioneurbanamobilita, (edited ) to milano Italian
@rivoluzioneurbanamobilita@mastodon.uno avatar

, il ministero dei trasporti di nega l'autorizzazione al comune per l'installazione di cartelli per segnalare la presenza di persone in bici in alcune tratte a rischio, in particolare sul "ponte della Ghisolfa".
La stessa segnaletica è già utilizzata in molte altrove in Italia, evidenziando la motivazione politica e non tecnica dell'atto. E l'autonomia?

Ancora una volta il MIT si adopera per contrastare e peggiorare la .

https://www.instagram.com/p/C3AFSFwsACr/

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@CiaobyDany Non è vero.

Alcuni non ne vogliono sapere di biciclette, altri userebbero la bici se... o i mezzi pubblici se... o eviterebbero di prendere l'auto se...

Io spesso penso che il vero astio di alcuni che usano l'auto e ce l'hanno a morte con chi usa la bici derivi principalmente dall'invidia. Vorrebbero potersi muovere agilmente, indipendentemente dal traffico, con problemi minimi di parcheggio come le bici, ma non possono.
Questa invidia cavalca il troll.
@rivoluzioneurbanamobilita

juc, to random
@juc@zirk.us avatar

...su Openstreetmap qualcuno ha segnato "Grotta delle Tette More" sul Cóal delle Zuàne.

Sta gente che si inventa i nomi dei posti e dei sentieri sta francamente esagerando.

Conservare e recuperare la toponomastica originale è già un casino di suo, di sta calata degli Unni col gps se ne farebbe volentieri a meno.

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@juc Come no? Certo che su si può segnalare, qualunque cosa, e non c'è neppure bisogno di essere registrati.

Dall'interfaccia web si basta aggiungere una nota, posizionarla e descrivere cosa andrebbe controllato/corretto, magari spiegando anche perché e le proprie fonti.
C'è anche già una nota nelle vicinanze, che chiede di controllare che il ponte ci sia.

@matz

0ciX_revoluti0ns, to random Italian
@0ciX_revoluti0ns@mastodon.bida.im avatar

Mi dicono tutti che sono brava a lavorare, mi impegno etc etc ma NON HO LE PALLE.

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@GustavinoBevilacqua Che poi… è bello essere invidiati?

Mi sono convinto che una delle forti ragioni per le quali chi usa l' mostra tanta aggressività contro chi, come me, usa la sia proprio l'invidia.

Invidia per chi può permettersi di passare dove mezzi grossi e pesanti non passano, di non fermarsi se il è bloccato, di trasformarsi in 2 secondi, smontando, in con diritto di precedenza sulle strisce…

Lo eviterei volentieri.
@ossimorosa @0ciX_revoluti0ns

ambiente, to random Italian
@ambiente@mastodon.uno avatar

Se avete la possibilità di andare in bicicletta invece di guidare l'auto, siate molto felici...

🚲 Fate esercizio fisico!

🚲 State godendo di endorfine!

🚲 Combattete la crisi climatica!

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@rivoluzioneurbanamobilita @ambiente
Raffinerei codesto:
🚲 Non generate traffico

in questo modo:
🚲 Non siete il traffico (se quello si blocca, voi no)

rivoluzioneurbanamobilita, to milano Italian
@rivoluzioneurbanamobilita@mastodon.uno avatar

è la quarta città con il più lento nel mondo secondo il traffico index.

Finalmente primeggiamo in qualcosa!

Lo sfottò "in saresti già arrivato" è una realtà.

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@rivoluzioneurbanamobilita
10 km in quasi 29 minuti, circa 21 km/h. Più veloce che a piedi, ma comparabile alla .

Se poi si deve anche cercare il posteggio o fare un pezzo a piedi perché le auto sono ingombranti e quindi il parcheggio è lontano, davvero si finisce per arrivare prima in bici anche su questa distanza!

Le statistiche che conoscevo davano un vantaggio di tempo alla bici solo entro i 5-6km. Qui son 10!

Certo, con questa velocità media, opporsi alla è solo demagogia.

rivoluzioneurbanamobilita, to energia Italian
@rivoluzioneurbanamobilita@mastodon.uno avatar

Perché in Italia usiamo poco i filtri modali sulle strade?

, mi piacerebbe vederne di più in Italia.

Disincentivare l'uso dell' in questo modo è elegante (si usano arredi urbani), economico e efficace: le persone scelgono il mezzo che gli fa risparmiare tempo e/o denaro, e i filtri modali funzionano allungando i tempi di percorrenza solo per le auto.

Il , senza possibilità di attraversare certe zone, diminuisce di conseguenza.

@energia

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@generalespecifico
Giusto.
Se si toglie una fila di parcheggi, si trova subito lo spazio per un marciapiede.
Se poi si vieta completamente una strada alle auto (o si concede il passaggio con il limite di 20km/h, esclusivamente per carico/scarico o ai residenti) non c'è neppure bisogno del marciapiede, che alla fin fine è una barriera architettonica, che in assenza di automobili può essere evitata.
@rivoluzioneurbanamobilita @energia

rivoluzioneurbanamobilita, to fuck_cars Italian
@rivoluzioneurbanamobilita@mastodon.uno avatar

6% of car drivers are cold blood animal killers, 89% of which are SUV drivers

ENG
Interesting experiment showing car drivers intentionally going on the road shoulder to kill by standing (fake) animals. Not surprisingly the majority of those are drivers

ITA
Interessante esperimento "scientifico" in cui si vedono automobilisti cambiare traiettoria per investire animali finiti sul lato della strada. La maggior parte guidano SUV

@fuck_cars

https://www.youtube.com/watch?v=k-Fp7flAWMA

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@rivoluzioneurbanamobilita
È comunque abbastanza scientifico nella misura in cui si limiti a dire, in quel tratto di strada, quel giorno, questo è quanto rilevato.

Certo avrebbe potuto anche fornire, almeno, il numero totale di mezzi osservati (per ogni oggetto: animali e foglia)
In effetti, comunque, per capire quanto quel dato sulla prevalenza di SUV nel 6% evidenziato sia significativa, avrebbe fatto bene a esplicitare anche la proporzione dei SUV nel resto del campione.

@candle_lighter

filippodb, (edited ) to threads Italian

A differenza di quanto si dice stanno già monetizzando il vostro profilo, non c'è bisogno che arrivi : e sanno tutto di noi, ci controllano e archiviano tutte le discussioni con i loro motori di ricerca e archiviano tutto per darlo in pasto alle AI.
Per evitarlo serve cancellare tutti i vecchi messaggi:
https://mastodon.uno/statuses_cleanup

Serve anche escludere il profilo dai motori di ricerca bing-google e non rendere visibile chi seguite e chi vi segue:
https://mastodon.uno/settings/privacy

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@filippodb
Da tempo ho inserito la licenza CC BY-NC-SA nel mio profilo, ma manca il modo di inserirla in maniera esplicita e sistematica, in modo che sia presente nei metadati e nessuno possa dire "non l'avevo vista".

Ho anche da tempo adottato l'impostazione di "escludere il profilo dai motori di ricerca" e mi son chiesto, ma perché non è attiva in maniera predefinita?

Comunque, anche la licenza d'uso, davvero dovrebbe poter essere inserita in maniera ufficializzata.
@sposadelvento

gubi, to threads Italian
@gubi@sociale.network avatar

Mentre all'interno di sociale.network sento solo voci di gente contenta di essere protetti da , difensori del "free speech" estranei alla community si lamentano perché blocco una azienda privata implicata in genocidio, e a loro dire starei limitando la libertà degli utenti con una tecnocensura unilaterale che rende l'internet meno aperta e libera. Mi consolo pensando che comunque usando sofware libero, e avendo migliaia di piattaforme alternative, chiunque è libero di andare altrove.

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@shumann78
Rilevante è notare che per qualche istanza son più pericolosi per i propri utenti questi due per me innocui "bot non ufficiali" che rilanciano titoli e puntatori agli articoli via via pubblicati sui rispettivi siti, tanto da sospenderli, che una multinazionale i cui profitti si basan sulla raccolta di informazioni personali dagli utenti che interagiscono.

È un discorso politico, concordo, e credo che i più siano utenti di questa istanza proprio perché ne condividon la politica.
@gubi

Pare,
@Pare@sociale.network avatar

@amministratore
Che lavoro! 😵
Andare a cercare tutti i bot dalle migliaia di istanze federate, capire se sono o no ufficiali e sospenderli.
Per fortuna, i due in questione dichiarano chiaramente in italiano nella descrizione di NON essere ufficiali, facilitando il lavoro.
Anche per servizi come @beta.birdsite.live o @bird.makeup il criterio è facile: diffondono contenuti la cui replica nel fediverso è fuori dal controllo degli autori…
Per gli altri… che lavoro!!! 😵
@gubi @sabrinaweb71 @shumann78

  • All
  • Subscribed
  • Moderated
  • Favorites
  • JUstTest
  • khanakhh
  • DreamBathrooms
  • everett
  • magazineikmin
  • osvaldo12
  • InstantRegret
  • Youngstown
  • mdbf
  • slotface
  • rosin
  • thenastyranch
  • kavyap
  • tacticalgear
  • Leos
  • cisconetworking
  • Durango
  • GTA5RPClips
  • ethstaker
  • provamag3
  • ngwrru68w68
  • normalnudes
  • cubers
  • tester
  • modclub
  • megavids
  • anitta
  • lostlight
  • All magazines